fbpx
NUOVO BANDO INAIL ISI - AGGIORNAMENTI

NUOVO BANDO INAIL ISI - AGGIORNAMENTI In evidenza

In arrivo il Bando INAIL ISI – Investimenti in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Di seguito vi riportiamo gli aspetti principali della norma e le ultime novità introdotte.

IL BANDO

Inail da diversi anni incentiva le imprese a realizzare progetti volti a migliorare la sicurezza, attraverso diverse tipologie di intervento, quali ad esempio:

Rimozione dei materiali contenenti amianto dalle coperture, dai manufatti, dagli impianti, etc…

Acquisto di impianti e macchinari nuovi diretti a ridurre i rischi di:

  • rischio chimico, mediante l’acquisto ad esempio di cappe di aspirazione;
  • rischio chimico, mediante l’acquisto ad esempio di cappe di aspirazione;
  • rischio rumore mediante la realizzazione di interventi ambientali;  
  • rischio rumore o infortunistico mediante la sostituzione di trattori agricoli e forestali o di macchine; 
  • rischio derivante da vibrazioni meccaniche, mediante l’acquisto ad esempio di martelli demolitori;  
  • rischio biologico; 
  • rischio di caduta dall’alto, mediante l’acquisto e l’installazione ad esempio di ancoraggi permanenti; 
  • rischio sismico, mediante l’acquisto ad esempio di scaffalature; 
  • rischio da lavorazioni in spazi confinati e/o sospetti di inquinamento; 
  • movimentazione manuale dei carichi, mediante l’acquisto ad esempio di muletti/carrelli elevatori. 

NUOVE TIPOLOGIE DI INTERVENTO

Con il bando in uscita si aggiungeranno le nuove categorie di:

Riduzione del rischio incendio.

Acquisto di dispositivi di protezione per il rilevamento automatico delle persone e di barriere per protezione da macchine fisse e semoventi.

Riduzione del rischio randon mediante realizzazione di opere edili e di sistemi di ventilazione per i piani terra, seminterrati, interrati nei quali sia presente il gas.

Acquisto di macchine per la pulizia delle spiagge.

Rimozione delle coperture in cemento amianto nei capannoni agricoli.

Sono inoltre previste modifiche per incentivare ulteriormente la sostituzione di macchine obsolete.

PIU’ RISORSE A DISPOSIZIONE

€ 273.700.000,00 messi a disposizione per gli investimenti

SEMPLIFICAZIONE NELLE PROCEDURE

Sono previste semplificazioni sulle procedure di finanziamento al fine di realizzare una maggiore efficienza dei tempi procedurali.

Si ricorda che:

  • i beneficiari del presente contributo possono essere tutte le imprese, previa verifica dei requisiti, di qualsiasi dimensione.
  • il presente bando prevede una tipologia di contributo a fondo perduto pari al 65% delle spese ammissibili e fino ad un massimo di € 130.000,00.

Il team di Phorma Mentis ha maturato anni di esperienza nel settore ed è a vostra disposizione per le analisi di fattibilità e lo sviluppo del progetto.

000

Informazioni aggiuntive

  • % di finanziamento pubblico: 40%
  • Scadenza presentazione domanda: In attesa di pubblicazione
Letto 150 volte

Altri Bandi e Avvisi

Questo sito utilizza cookie in conformità alla cookie policy del sito. Cliccando su ACCETTO o chiudendo il banner, acconsenti all’utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni clicca su MAGGIORI INFORMAZIONI