Presentazione domande

Dalle ore 10:00 del 23 aprile 2024 alle ore 16:00 del 09 luglio 2024.

Beneficiari

Micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o unità locale operativa (escluso magazzino e deposito) che si trovano nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio dell’Emilia

Agevolazioni

Contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa ammissibile e per un massimo di € 10.000,00.

La Camera di Commercio dell’Emilia, sostiene MPMI con con sede legale e/o unità locale operativa (escluso magazzino e deposito) che si trovano nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio dell’Emilia​ nella promozione della crescita del livello di internazionalizzazione attraverso un contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa ammissibile e per un massimo di € 10.000,00.​

Beneficiari

Possono presentare le micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o unità locale operativa (escluso magazzino e deposito) che si trovano nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio dell’Emilia (Parma, Piacenza e Reggio Emilia).

Interventi ammissibili

Il bando intende promuovere la crescita del livello di internazionalizzazione delle MPMI con l’erogazione di un contributo a fondo perduto volto a supportare lo sviluppo dei canali commerciali all’estero e la crescita delle competenze per la gestione dei processi di internazionalizzazione.
Attraverso interventi che riguardano:

  • partecipazione, in qualità di espositori, a manifestazioni fieristiche organizzate sia all’estero che in Italia, il cui periodo di svolgimento ricade tra il 01/01/2024 ed il 31/12/2024;
  • realizzazione di percorsi di affiancamento e formazione attraverso l’utilizzo di specifiche figure professionali: Temporary Export Manager (TEM), Digital Export Manager (DEM) o Manager Esperto per i Processi di Export Import ed Internazionalizzazione (EXIM Manager).

Spese ammissibili

Sono finanziabili le spese per:
A. per partecipazione a manifestazioni fieristiche:

  1. area espositiva, progettazione dello stand e noleggio dell’allestimento (incluse spese accessorie di allestimento;
  2. servizi di telecomunicazioni, idrici, elettricità, montaggio/smontaggio ed ivi compresi eventuali costi di iscrizione, oneri e diritti fissi obbligatori in base al regolamento della manifestazione);
  3. trasporto del materiale da allestimento ed espositivo, compresa la relativa assicurazione ed esclusi gli oneri doganali;
  4. servizi di interpretariato/traduzione e hostess.

B. per affiancamento e formazione:

  1. servizi di consulenza e/o fornitura di servizi.

Le spese dovranno essere interamente sostenute a partire dal 01/01/2024 ed entro la data di presentazione della rendicontazione 31/03/2025.

Agevolazione

Il contributo a fondo perduto è pari al 50% delle spese sostenute e ammissibili, fino ad un importo massimo determinato in relazione alla tipologia di intervento, nella misura precisata come segue e fino al raggiungimento dell’importo massimo complessivo di € 12.000,00.

Tipologia di intervento

A) Partecipazione a fiere:

  • all’estero (UE ed extra UE)

A) Partecipazione a fiere:

  • in Italia

B) percorsi di affiancamento e

  • formazione: TEM, DEM, EXIM Manager

% Contributo
50%
50%
50%

Importo massimo contributo
€ 6.000,00
€ 4.000,00
€ 10.000,00

L’investimento minimo finanziabile è pari a euro 3.000,00.

Scadenza di presentazione domande

Si potrà presentare domanda dalle ore 10:00 del 23 aprile 2024 alle ore 16:00 del 09 luglio 2024.

Procedura di presentazione domande

Procedura a sportello secondo l’ordine cronologico.

Sei interessato?

Compila il modulo e un nostro consulente ti contatterà al più presto.

Contatti

Related Works